Pending Lips nasce come rete sotterranea di resistenza e realtà parallela di controcultura.

E’ richiamo alla vita libera e alla consapevolezza dell’istante.
E’ la scoperta di sé stessi, della vita on the road e della coscienza collettiva.
E’ “un gruppo di bambini all’angolo della strada che parlano della fine del mondo”.
E’ espressione del sottosuolo musicale che rifugge paillettes e lustrini.
Pending Lips è merito ed ossigeno.

Molte band si sono susseguite in questi mesi tra le serate eliminatorie e le semifinali di questa ricchissima edizione. Gli artisti che ne sono usciti vincitori durante le due semifinali appena passate sono P-Flash, band dal gusto psychedelic rock e i milanesi Edless.

L’ultima semifinale si svolgerà questa sera al Maglio di Sesto S.G. (area Carroponte) alle ore 21.00 (ingresso gratuito).

Di seguito gli orari ufficiali:

Ore 21.00: Ulalùm
Ore 21.30: Vikowski
Ore 22.00: The Cat And The Fishbowl
Ore 22.30: Le Pinne (ospiti)
Ore 23.00: Malkovic
Ore 23.30: Ku Da

Special guest della serata sarà Carlo Pastore, conduttore radiofonico del programma BabylonRadio2 su Rai Radio 2, dj e frontman della band psychedelic / garage-pop Wemen.

Questo lunedì milanese è più allettante che mai. Ne vedrete delle belle.

Evento Facebook

12885901_981861305242099_1059321008322216212_o