#Suggestioni – NAILS&CASTLES | Nails&Castles
7Overall Score
VOTO7

autoprodotto
indie-pop, new-wave
2016
I Nails&Castles è un duo composto da Mark Nails (musica) e Steven Castles (voce). Il giusto mix di indie-pop, new wave e shoegaze, la cui sonorità si fonda su strumenti analoghi e contrastanti come basso e contrabbasso. La sezione ritmica che è costruita da batterie sia programmate che suonate. Fino a qui nulla di particolare, ma una volta fatto partire il disco una cosa salta subito all’orecchio: totale assenza di chitarre, sostituite sporadicamente da inserti di ukulele. Se questo potrebbe sembrare impensabile per una band indie-pop, con l’EP omonimo, i Nails&Castles dimostrano che non di sole chitarrine si vive.

Nails&Castles, EP d’esordio del duoè stato composto, arrangiato e registrato nel loro personale studio casalingo. Ciò che rappresenta il risultato finale è un impasto omogeneo di sette tracce che nonostante siano abbastanza diverse, mantengono una linea guida coerente. Consigliato l’ascolto durante una domenica di sole al parco, magari tra una birretta e l’altra.

Il 30 aprile i ragazzi suoneranno allo Spazio Ligera a Milano assieme a AftersalsaVictoria Station Disorder con una speciale formazione allargata a quattro elementi. Ci sarà da stupirsi.

Tracklist
1. The House
2. OOTO Forever
3. The North Pole
4. Dr. Feelgood
5. Alone
6. Brighter Than A Star
7. A Forest (The Cure Cover)