Abbiamo analizzato le uscite discografiche  di febbraio e marzo, estrapolandone i nostri brani migliori. Scoprili tutti.

Beneath the Black Sea | LNZNDRF

Seconda traccia dell’album omonimo dei LNZNDRF (Lazendorf ovvero Ben Lanz, polistrumentista dei Beirut, Scott e Bryan Devendorf, rispettivamente basso e batteria dei National). L’album raggiunge un livello cosi alto tanto da farci dimenticare che la band sia un side project.

It hurts until it doesn’t | MOTHERS

Indie-rock, post-rock, jangle-pop armoniosamente fusi nell’album d’esordio When You Walk a Long Distance You Are Tired dei Mothers, la band della cantautrice Kristine Leschper.

Music is the Answer | NOVAMERICA

Pianoforte, sfumature psichedeliche e in un attimo è primavera nel nuovo disco omonimo dei Novamerica.

Oh, Sweet Song | BROTHERS IN LAW

Traccia d’apertura di Raise, il secondo album dei Brothers In Law che si confermano una delle band italiane più esportabili.

Picture Show | HIDDEN HIND

I giovanissimi Hidden Hind rimescolano nell’album Hidden Hind le carte dello shoegaze, tanto da poter scomodare i Ride.

Hitch | MULAI

Elettronica soave e sognante nell’EP Something for Someone di Mulai. Non veniteci a dire che non sia un periodo d’oro per l’elettronica italiana.

La fine dei vent’anni | MOTTA

Amico mio sono anni che ti dico andiamo via ma abbiamo sempre qualcuno da salvare.
Disincantato bilancio di un periodo in cui è tutto finito ed è tutto ancora da fare. Complimenti a Motta per La fine dei vent’anni.

Á Morgun (Tomorrow)DARDUST

Un viaggio sonoro, uno scontro epico tra la componente elettronica e le parti pianistiche. Consigliato l’ascolto dell’intero ultimo album Birth di Dardust.

Man Down | INUDE

Atmosfere notturne ed impulsi elettronici. Sentirete sicuramente parlare degli Inude, giovane duo leccese.

24 Cigarettes | POSTCARD FROM YOUNG ANNE

Il giusto beat legato a melodie intriganti per il primo Ep There is no reason to be unkind , autoprodotto,  dei senesi Postcard From Young Anne.

Not lost | I’M NOT A BLONDE (YAKAMOTO KOTZUGA REMIX)

Elettro-pop e atmosfere eteree il tutto remixato dal talentuoso  Yakamoto Kotzuga. Non serve aggiungere altro. Consigliato l’ascolto dell’intero album Introducing I’m Not A Blonde

Floridada | ANIMAL COLLECTIVE

Elettronica psicotica e percussioni. Un esplosione di colori e psichedelia nel nuovo disco Painting With degli Animal Collective.

Combustibile | MARY IN JUNE

Singolo ben riuscito dei Mary in June estratto da Tuffo, in uscita il 18 aprile. Ci sono tutte le premesse per aspettarci un buon album che vede Giorgio Canali in veste di produttore artistico.

Vixion | AFTERSALSA

Il trionfo di synth-wave che ci piace. Attendiamo speranzosi l’uscita dell’album prevista in autunno dei promettenti Aftersalsa.