Lo scorso venerdì 30 marzo il cantautore torinese Liede, aka Francesco Roccati, si è esibito al Tambourine di Seregno (MB). In attesa dell’uscita del suo secondo album, l’autore di Corsica nel frattempo promuove il suo album di debutto, Stare bravi. Durante il live propone anche due cover, familiari al pubblico e decisamente apprezzate: la prima è “Di domenica” dei Subsonica, suoi noti concittadini, mentre a fine concerto reinterpreta L’anima non conta degli Zen Circus.

Ad aprire la serata due artisti: per prima Nòe, cantautrice siciliana emergente, che inizia la sua carriera come artista di strada fino ad arrivare ai primi, importanti riconoscimenti e al suo EP d’esordio, Non lo so. La sua voce, accompagnata da un contrabbasso, una chitarra acustica, un ukulele e un piccolo piano, è capace di creare un’atmosfera allegra, molto pop e gradevole.

Seguono poi i Doc Brown, che hanno portato sul palco il loro lavoro più recente, l’album Come un surfer.

Ad esibirsi, in quest’occasione, i Doc Brown non sono in quattro ma in due: alla voce di Alberto Bosisio, infatti, si unisce solamente una chitarra acustica, ottenendo così un suono semplice, privo della loro solita componente elettronica.

Di seguito la photogallery della serata. Enjoy!

Fotografie: © Maria Laura Arturi 2018