Si inaugurerà mercoledì 6 aprile Electropark Exchanges, una rassegna musicale al Teatro Franco Parenti, fulcro degli eventi culturali milanesi. Svuotato della sua funzione più tradizionale, il palcoscenico del teatro ospiterà tre concerti d’avanguardia di artisti internazionali. La musica elettronica, protagonista della scena, si contaminerà con altro linguaggi sonori dando vita a una fusione tra strumenti analogici e tecnologie digitali.

Gli spettatori potranno assistere allo spettacolo rigorosamente seduti, focalizzando la propria attenzione ed i propri sensi sulla dimensione sonora.

Portare generi musicali e performance a contesti inediti è sintomo di un’apertura mentale ed un desiderio di oltrepassare confini astratti e materiali, rendendo spazi culturali e urbani dei contenitori polifunzionali e sfruttandone a pieno le potenzialità.

Il primo imperdibile appuntamento con Electropark Exchanges vedrà in scena  due musicisti d’eccellenza: Kangding Ray, produttore per Raster-Noton e Stroboscopic Artefacts e Barry Burns, autore dei Mogwai, una delle band caposaldo del genere post- a livello internazionale. Dalla collaborazione tra i due è nato Sums, progetto musicale commissionato in origine da Berlin Atonal che unisce beat elettronici ad trame naif e acustiche.

Sums-1

Sul sito www.electropark.it/exchanges trovi tutte le informazioni relative ai prezzi singoli, agli abbonamenti e scoprire tutti gli appuntamenti in programma.

Clicca qui per partecipare all’evento facebook!